Groenlandia
4 giorni
Estate 2019
a partire da 1960€*
Groenlandia
4 giorni
Estate 2019
a partire da 1960€*

Groenlandia Meridionale - Narsarsuaq 4 giorni

4 giorni per esplorare le bellezze della costa Meridionale della Groenlandia, sulle tracce dei primi coloni vichinghi guidati da Erik il Rosso.

Luoghi Principali Toccati dall'Itinerario

Narsarsuaq, Fiordo Eric il Rosso, Calotta Glaciale & Igaliku

Programma di Viaggio

LA GROENLANDIA MERIDIONALE Nella Groenlandia Meridionale si entra in contatto con la storia delle colonie vichinghe. Siamo nella terra dove Erik il Rosso mille anni fa creò il suo insediamento, dando all’isola il nome Grönland, Terra verde. Questa zona della Groenlandia è tuttora la parte con temperature più miti; qui sono ora possibili anche alcune coltivazioni nella stagione estiva.

NARSARSUAQ Un tempo base aerea americana, Narsarsuaq è oggi un insediamento principalmente dedicato al turismo, rappresentando la porta d’ingresso principale per la Groenlandia Meridionale. La zona confina con l’area del sito Patrimonio dell’umanità UNESCO che ha visto l’insediamento dei primi coloni vichinghi più di mille anni fa con Eric “il Rosso” che qui, ispirato dalle terre fertili, decise di  il nome di Terra Verde della Groenlandia. La zona offre parecchie opportunità per esplorare la magnifica natura artica, da crociere tra gli iceberg, a varie passeggiate e camminate, ad un trek fino alla calotta glaciale interna, uscite in kayak o visita a villaggi locali come Igaliku. In zona, belle montagne e fiordi profondi punteggiati dagli iceberg!

1° GIORNO Partenza dall’aeroporto internazionale di Keflavik con volo diretto per Narsarsuaq. All’arrivo in Groenlandia, incontro con l’assistente in loco (in lingua inglese) , checkin in hotel, briefing informativo sulle attività ed escursioni disponibili, visita del villaggio a piedi. Cena di benvenuto.

2° GIORNO Giornata a disposizione per esplorare il luogo o per attività ed escursioni facoltative.

3° GIORNO Giornata a disposizione per esplorare il luogo o per attività ed escursioni facoltative.

4° GIORNO Incontro con l’assistente in loco per discutere l’esperienza in Groenlandia. Imbarco sul volo di ritorno in Islanda a Keflavik.

Escursioni

LE ROVINE VICHINGHE DI ERIK IL ROSSO | 3 ore Attraverso il fiordo in battello fino all’insediamento di pastori di Qassiarsuk, dove Eric il Rosso fondò la sua fattoria “Brattahlið” nel 985. Visita alle rovine ed alla chiesa di Thurhildur.

TASIUSAQ & KAYAKING | 8 ore In barca veloce fino Qassiarsuk, visita alle rovine vichinghe e quindi si procede in 4×4 fino Tasiusaq, dove vivono 7 persone in quasi completo isolamento. Pranzo e nel pomeriggio escursione alla baia degli Iceberg in kayak, adatta anche ai principianti.

IL VILLAGGIO DI IGALIKU | 8 ore In battello attraverso il fiordo degli iceberg Erik’s Fjord fino Itilleq, quindi passeggiata di 3km fino Igaliku, un bel villaggio dove si trovano i resti della cattedrale vichinga e la fattoria del vescovo. Si fa ritorno a Itilleq dopo il pranzo incluso e quindi in barca fino Narsarsuaq.

IL FIORDO QOOROQ | 3 ore Il maestoso ghiacciaio Qooroq vicino Narsarsuaq riempie il fiordo con magnifici Icebergs. Crociera tra i ghiacci fino al bordo del ghiacciaio da dove si staccano questi giganti. Snack leggero incluso.

CAMMINATA FINO ALLA CALOTTA GLACIALE | 8 ore Un percorso di 6 Km adatto ai principianti. Si attraversa la valle dei fiori con la coloratissima flora sub-artica, e si pranza in cima ad un monte di 300m da dove si gode una vista magnifica sul ghiacciaio e la calotta interna. possibilità di scendere fino a toccare il ghiaccio.

PASSEGGIATA ALLA MORENA | 3 ore In bus fino alla morena dove si trovano una grande varietà di fiori e piante, dalla cima si ammirano bellissimi paesaggi sulla vallata dei fiori, il fiordo, ed il ghiacciaio di Narsarsuaq.

* L’operatività è subordinata alle condizioni meteorologiche e ambientali.

QUOTE DI PARTECIPAZIONERICHIESTA DI PREVENTIVO

Groenlandia Meridionale - Narsarsuaq 4 giorni

4 giorni per esplorare le bellezze della costa Meridionale della Groenlandia, sulle tracce dei primi coloni vichinghi guidati da Erik il Rosso.

Luoghi Principali Toccati dall'Itinerario

Narsarsuaq, Fiordo Eric il Rosso, Calotta Glaciale & Igaliku

Programma di Viaggio

LA GROENLANDIA MERIDIONALE Nella Groenlandia Meridionale si entra in contatto con la storia delle colonie vichinghe. Siamo nella terra dove Erik il Rosso mille anni fa creò il suo insediamento, dando all’isola il nome Grönland, Terra verde. Questa zona della Groenlandia è tuttora la parte con temperature più miti; qui sono ora possibili anche alcune coltivazioni nella stagione estiva.

NARSARSUAQ Un tempo base aerea americana, Narsarsuaq è oggi un insediamento principalmente dedicato al turismo, rappresentando la porta d’ingresso principale per la Groenlandia Meridionale. La zona confina con l’area del sito Patrimonio dell’umanità UNESCO che ha visto l’insediamento dei primi coloni vichinghi più di mille anni fa con Eric “il Rosso” che qui, ispirato dalle terre fertili, decise di  il nome di Terra Verde della Groenlandia. La zona offre parecchie opportunità per esplorare la magnifica natura artica, da crociere tra gli iceberg, a varie passeggiate e camminate, ad un trek fino alla calotta glaciale interna, uscite in kayak o visita a villaggi locali come Igaliku. In zona, belle montagne e fiordi profondi punteggiati dagli iceberg!

1° GIORNO Partenza dall’aeroporto internazionale di Keflavik con volo diretto per Narsarsuaq. All’arrivo in Groenlandia, incontro con l’assistente in loco (in lingua inglese) , checkin in hotel, briefing informativo sulle attività ed escursioni disponibili, visita del villaggio a piedi. Cena di benvenuto.

2° GIORNO Giornata a disposizione per esplorare il luogo o per attività ed escursioni facoltative.

3° GIORNO Giornata a disposizione per esplorare il luogo o per attività ed escursioni facoltative.

4° GIORNO Incontro con l’assistente in loco per discutere l’esperienza in Groenlandia. Imbarco sul volo di ritorno in Islanda a Keflavik.

Escursioni

LE ROVINE VICHINGHE DI ERIK IL ROSSO | 3 ore Attraverso il fiordo in battello fino all’insediamento di pastori di Qassiarsuk, dove Eric il Rosso fondò la sua fattoria “Brattahlið” nel 985. Visita alle rovine ed alla chiesa di Thurhildur.

TASIUSAQ & KAYAKING | 8 ore In barca veloce fino Qassiarsuk, visita alle rovine vichinghe e quindi si procede in 4×4 fino Tasiusaq, dove vivono 7 persone in quasi completo isolamento. Pranzo e nel pomeriggio escursione alla baia degli Iceberg in kayak, adatta anche ai principianti.

IL VILLAGGIO DI IGALIKU | 8 ore In battello attraverso il fiordo degli iceberg Erik’s Fjord fino Itilleq, quindi passeggiata di 3km fino Igaliku, un bel villaggio dove si trovano i resti della cattedrale vichinga e la fattoria del vescovo. Si fa ritorno a Itilleq dopo il pranzo incluso e quindi in barca fino Narsarsuaq.

IL FIORDO QOOROQ | 3 ore Il maestoso ghiacciaio Qooroq vicino Narsarsuaq riempie il fiordo con magnifici Icebergs. Crociera tra i ghiacci fino al bordo del ghiacciaio da dove si staccano questi giganti. Snack leggero incluso.

CAMMINATA FINO ALLA CALOTTA GLACIALE | 8 ore Un percorso di 6 Km adatto ai principianti. Si attraversa la valle dei fiori con la coloratissima flora sub-artica, e si pranza in cima ad un monte di 300m da dove si gode una vista magnifica sul ghiacciaio e la calotta interna. possibilità di scendere fino a toccare il ghiaccio.

PASSEGGIATA ALLA MORENA | 3 ore In bus fino alla morena dove si trovano una grande varietà di fiori e piante, dalla cima si ammirano bellissimi paesaggi sulla vallata dei fiori, il fiordo, ed il ghiacciaio di Narsarsuaq.

* L’operatività è subordinata alle condizioni meteorologiche e ambientali.